PHOTOREPHONE SETTEMBRE 2015

SETEMBRE 2015
SETEMBRE 2015

UNA PERLA IN STATO DI ABBANDONO...

Il Castello di Sammezzano è un edificio in stile moresco edificato nel 1605 grazie al volere degli Ximenes D’Aragona ed ereditato da Ferdinando Panciatichi Ximenes D’Aragona che tra il 1853 e il 1889 lo riprogettò completamente.

Nel dopoguerra dopo essere stato adibito ad Hotel di lusso nel corso degli anni ha vissuto in uno stato di abbandono che ne ha pregiudicato la manutenzione e i necessari interventi di restauro.

Pieno di nicchie e angoli nascosti nel corso della sua storia ha ospitato personaggi illustri come ad esempio Carlo Magno oppure Umberto I Re d’Italia, location di film famosi, ultimo tra tanti “Il racconto dei racconti” diretto da Matteo Garrone con Vincent Cassel e Salma Hayek tra i protagonisti.

Dal 2012 si è formato un comitato che ha la finalità  di promuovere e valorizzare il castello oltre alla realizzazione di una cappella dedicata alla sepoltura di Ferdinando Panciatichi che in origine giaceva all’interno del castello ma poi fatto togliere dalla figlia e sepolto in un piccolo cimitero del quale non ricordo il nome.

Il 20 ottobre 2015 si terrà l'asta giudiziaria su base di 22 milioni di euro, nella quale il complesso sarà posto all'incanto a causa del fallimento della società italo-inglese che lo acquistò nel 1999.